Controllo anticopiatura

event4

Controllo anticopiatura

L’incubo del controllo anticopiatura assedia la mente dei tesisti italiani da ormai qualche anno. In realtà l’utilizzo di questi software di controllo è arcinoto ai colleghi studenti europei che per esempio in Francia o Inghilterra erano da tempo sottoposti a tale tipologia di verifica. Spider che sanno rintracciare i copia incolla su documenti pubblicati in rete o su banche dati interne agli atenei. Non solo forniscono poi dei report dettagliati in grado di tracciare il testo e ricondurlo per filo e per segno alla fonte di provenienza. Conseguenze sono la brutta figura e il rischio di essere allontanati direttamente dall’ateneo di apparenenza. Un copia e incolla potrebbe vanificare anni di sacrifici. Il modo di liberarsi da questa problematica è sicuramente quello di non copiare e di utilizzare i sistemi di citazione scientifica nel modo adeguato. Lo stesso software fornisce come detto un report di controllo. Il professore chiaramente deve controllare in modo adeguato le citazioni in quanto molte volte il programma non riesce a capire se effettivamente sono state citate le fonti in modo corretto. Sappiate comunque che la copiatura viene sempre fuori. Ci siamo , come centro studi, dotati anche noi di un software molto valido per controllare i nostri elaborati e i vostri certamente per farvi dormire sonni tranquilli