Bilanci di fine anno. Le donne studiano molto di più degli uomini.

event4

Bilanci di fine anno. Le donne studiano molto di più degli uomini.

I dati Istat per il 2019 hanno dimostrato che in Italia il livello di istruzione complessivo cresce sempre di più. Occorre anche dire che il nostro Paese si colloca sempre in fondo alle classifiche europee sia per numero di diplomnati che per quello di laureati. Una parola chiave per capire il livello di istruzione e la propensione a studiare da parte dei giovani italiani è sicuramente il termine "Neet" e cioè l'insieme dei giovani che né studiano né lavoro. L'Italia detiene il triste primato secondo quanto indicato nelle ultime statistiche Istat. Livelli di istruzione e ritorni occupazionali, è il report Istat che denuncia una crescita complessiva di domanda ed offerta di formazione, ma ancora lontana da standard adeguati e funzionale alla crescita culturale del Paese. Le donne in tale contesto rappresentano la fascia di popolazione più propensa a studiare e ricercare specializzazioni diverse conseguendo maggiori titoli rispetto agli uomini.  La quota di diplomati tra i 25 e i 64 anni si stima sia pari al 61,7% nel 2018 (+0,8 punti percentuali sul 2017), un valore molto inferiore a quello medio europeo, pari a 78,1% (+0,6 punti sul 2017). Le donne  diplomate sono il 63,8% contro il 59,7% degli uomini, mentre la differenza di genere nella media Ue è meno di un punto percentuale. Una tendenza che caratterizza anche la penisola Iberica. Il dato è decisamente positivo, sebbene maturato in un contesto non del tutto roseo, ma il progressivo incremento di popolazione femminile all'interno dei centri decisionali ed in generale nel mercato del lavoro è da salutare come un progresso significativo, in grado di risollevare le sorti soprattutto culturali di un Paese  all'interno del quale tanto deve essere fatto per combattere fenomeni di discriminazione radicati e tramandati da padre in figlio in tema di parità di genere. A presto...

Tutte le News


Nome:

Telefono:

Email:

Testo:


CONTATTI